i benefici dell'orgasmo giornata mondiale dell'orgasmo
Condividi:

Fate l’amore, non la guerra” è ovviamente la frase che ha ispirato il lancio di questa Giornata mondiale dell’Orgasmo (The Annual Global Orgasm for World Peace), nel 2006. Insomma, alla base di questa ricorrenza ci sarebbero delle motivazioni assolutamente pacifiste, ma raggiungere il piacere sessuale ha anche numerosi benefici, spesso sconosciuti, a livello della salute fisica e mentale.
Se però la necessità di procreare per portare avanti la nostra specie è scritta nei nostri geni, non è automatico che l’atto sessuale sia accompagnato dall’orgasmo: in base a una ricerca effettuata su 52mila persone, infatti, solo il 65% delle donne etero riesce a raggiungerlo a ogni rapporto, contro il 95% degli uomini.

I benefici dell’orgasmo

Scopriamo insieme perché dovreste darvi da fare oggi – che è la giornata più buia dell’anno e quindi per alcuni quella più pesante – ma anche nel resto dell’anno! Dopo tutto, è per la vostra salute…

1. È un rimedio contro il dolore e l’emicrania

Grazie agli ormoni che rilascia (le endorfine e l’ossitocina), l’orgasmo si comporta come un antidolorifico naturale, addirittura anche verso l’emicrania, i dolori mestruali, l’artrite, i decorsi post operatori e il parto. Insomma, meglio di due aspirine!

2. Brucia calorie

Volete mettervi a dieta e fare movimento? Allora inserite nelle vostre attività fisiche anche un rapporto sessuale o una masturbazione: perderete circa dalle 50 alle 200 calorie (a seconda di quanta “ginnastica” farete). Poca roba? Forse, ma è un’ottima scusa per farsi del bene senza rimorsi (con le dovute precauzioni, ovvio!).

3. È un rimedio per l’insonnia

Contare le pecore, bere tisane e altri rimedi della nonna non hanno funzionato? Pare, secondo alcune ricerche, che la soluzione al problema dell’insonnia l’abbiamo sulla punta delle dita…L’orgasmo, infatti, soprattutto per le donne, ha un ottimo effetto sedativo.

4. Allunga l’aspettativa di vita e riduce lo stress

Secondo uno studio americano, le persone attive sessualmente hanno la tendenza a vivere più a lungo. Da cosa dipenda, però, non si sa ancora. Sicuramente saranno meno stressate proprio perché l’ossitocina induce il relax. Inoltre, chi raggiunge in media 3 orgasmi a settimana ha il 50% in meno di probabilità di sviluppare malattie cardiovascolari.

5. È un rimedio contro il raffreddore

Secondo una ricerca tedesca, l’eccitazione sessuale e l’orgasmo maschile aumenterebbero il numero di leucociti. L’orgasmo potrebbe essere un boost per il sistema immunitario e quindi anche efficace contro virus e malattie, come ad esempio il raffreddore.

Raffreddore e influenza rimedio orgasmo
L’orgasmo aiuta a combattere anche il raffreddore

6. L’orgasmo stimola il cervello

Facendo circolare molto il sangue in tutto il corpo, l’orgasmo permette anche una maggior ossigenazione e di conseguenza nutrimento del cervello.

7. Migliora subito l’umore

Un orgasmo migliora immediatamente l’umore: è una botta di dopamina, serotonina, melatonina e vasopressina direttamente nel nostro cervello, oltre che un aumento di testosterone nel sangue, anche per le donne.

 

Se hai qualche dubbio o vuoi approfondire l’argomento,
puoi parlarne con un nostro medico esperto su Docured.com!

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *