Condividi:

Già molte persone si stanno lamentando in questi giorni di avere tosse, febbre, mal di gola, influenza e raffreddore. I primi virus sono arrivati, complice anche il calo delle temperature e il fatto che, dopo le vacanze, siamo tornati a passare molto tempo al chiuso con altre persone. Per la vera influenza però ci sarà da aspettare un picco per fortuna più in là nel tempo.
Sembra inevitabile per alcuni ammalarsi, eppure non è così: con qualche accortezza possiamo evitare di incappare in qualche virus parainfluenzale. I consigli ci vengono direttamente da un’esperta health coach canadese, la dott.ssa Susan Biali Haas.

1) Dormi abbastanza

La mancanza di sonno mette a repentaglio il corretto funzionamento del tuo sistema immunitario e di conseguenza ti espone maggiormente a infezioni. Cerca quindi di dormire almeno 7 ore a notte.

2) Mangia bene

Non saltare la colazione e assicurati di fare 3 pasti sostanziosi al giorno e ben equilibrati tra carboidrati, proteine, frutta o verdure. Evita zuccheri e alcol, dato che lo zucchero rallenta il funzionamento delle cellule del sistema immunitario.

3) Fai attività fisica regolare

Fa’ movimento anche solo con una passeggiata per aiutare la tua circolazione. Non stressare però troppo il tuo corpo: se sei fermo da molto tempo, torna a fare esercizio gradualmente senza stancarti troppo.

4) Lavati bene le mani per spazzare via influenza e raffreddore

Cerca di toccarti il meno possibile la bocca, il naso e gli occhi per non veicolare all’interno del tuo corpo germi e virus presenti sulle mani. Lavale soprattutto prima di pranzo e quando torni a casa.

5) Riduci al minimo lo stress

Quando sei in tensione, il tuo corpo produce ormoni che vanno a minare il tuo sistema immunitario. Rallenta un po’ il tuo ritmo e, se la tua vita è piena di appuntamenti e cose da fare, programma momenti per riposare. Un giorno a settimana di riposo totale sarebbe la cosa migliore da fare così come organizzarsi meglio al lavoro!

6) Divertiti

Ridere e avere interazioni sociali positive sono un boost molto importante per la tua salute. Passa quindi tempo con le persone a cui vuoi bene e che ti fanno bene.

7) Sta’ al caldo

Sembra una banalità, ma prendere freddo perché non ci si copre abbastanza ti espone maggiormente al rischio di ammalarti. Porta con te un foulard o una sciarpetta da usare nel caso la temperatura cali all’improvviso.

Se nonostante tutti questi utili consigli ti ammali, sappi che influenza e raffreddore solitamente vanno via entro massimo una settimana. In caso contrario, contatta un dottore e non prendere medicine senza consultarlo.

Vuoi approfondire l’argomento o hai un dubbio al riguardo?
Puoi contattare un nostro medico esperto su Docured.com!

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *